Zucconi (FdI): Interrogazione parlamentare per estensione del credito d’ imposta fino al 31 dicembre 2020

In considerazione delle perduranti difficoltà economiche dovute all’emergenza coronavirus in cui versano le imprese del commercio e i proprietari di immobili e sulla base delle richieste avanzate da Confcommercio e Confedilizia, assieme ai colleghi Foti e Osnato, ho presentato un’ interrogazione parlamentare al Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri affinchè sia disposta l’estensione generalizzata del credito d’imposta fino al 31 dicembre 2020 per i canoni di locazione commerciale e degli affitti d’azienda.
Il credito d’imposta è infatti una  misura che ha avuto un positivo impatto economico sugli operatori anche grazie alla possibilità della cessione del credito a terzi e agli stessi locatori, ma la sua limitazione a poche mensilità non è risultata sufficiente a risolvere la situazione di profonda crisi in cui continuano a versare le imprese.
A questo proposito riteniamo assolutamente necessario anche un rinvio del pagamento delle oltre 9 milioni di cartelle esattoriali che dovrebbe arrivare proprio in questi giorni e che metterebbero ulteriormente  in ginocchio le già sofferenti aziende italiane.

Onorevole Riccardo Zucconi, Deputato Fratelli d’Italia e Capogruppo Commissione Attività produttive, Turismo e Commercio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,186FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati