Zucconi (): Nessuno parla delle . L’autunno sarà una nuova Caporetto

L’autunno è alle porte e di tutto si parla tranne che del baratro in cui si trovano migliaia di .

Le aziende infatti con luglio hanno  pagato i debiti di giugno, con agosto quelli di luglio. Settembre, ottobre, novembre, dicembre, gennaio come riusciranno a pagare?

La stagione estiva, oltre ad essere stata drasticamente ridotta in termini di durata, ha visto anche una netta diminuzione nel numero di turisti, con la quasi totale assenza di quelli stranieri.

A Viareggio ad esempio, si è lavorato nei week end e nelle due settimane a cavallo di ferragosto; nei restanti giorni alberghi, ristoranti e stabilimenti balneari erano mezzi vuoti e così in tutta Italia, senza parlare delle città d’arte che sono state praticamente deserte sia in luglio che in agosto.

Ad ottobre riprenderanno le riscossioni delle cartelle esattoriali, i mutui e i pignoramenti, mentre Iva, Inps e Irpef dovranno essere pagati per il 50% e il restante si potrà pagare a rate fino al 2022. Impossibile anche solo pensarlo.

Lo stato parla di interessi comuni, ma è un discorso unilaterale che vale solo quando i cittadini pagano tasse e tributi. Se le aziende vanno a picco tutti, stato compreso, si voltano dall’altra parte.

Inoltre, senza un patto di collaborazione fra proprietari e gestori molte aziende non sopravviveranno e molte non riusciranno ugualmente ad arrivare ad anno nuovo.

Se con il voto del prossimo 20 settembre le cose non cambieranno sul serio, prepariamoci ad un’altra Caporetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,818FansLike
3,684FollowersFollow

Leggi anche

Migranti, Lollobrigida (FdI): bene superamento Dublino.

“Noi siamo un partito che si è inserito nel sistema e nel contesto europeo con spirito critico ma costruttivo. Guardiamo con favore al superamento...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Migranti, Lollobrigida (FdI): bene superamento Dublino.

“Noi siamo un partito che si è inserito nel sistema e nel contesto europeo con spirito critico ma costruttivo. Guardiamo con favore al superamento...

Romiti (FdI): “il Pd e l’amministrazione non parlano con i residenti regolari, ma preferiscono parlare solo con chi ha occupato abusivamente gli alloggi del...

Il Capogruppo di Fratelli d'Italia Andrea Romiti, candidato Capolista per il Consiglio Regionale nel collegio di Livorno, ieri aveva presentato alla stampa, assieme ai...

Capannori, Fratelli d’Italia: il Comune non ha mai risposto ai fatti segnalati negli ultimi mesi. Un’ammissione di responsabilità?

E' ormai un comportamento costante quello per cui nessuno, dal Comune di Capannori, risponde alle note critiche dell'opposizione, pubblicate in stampa. Proviamo a tentare...

Romiti (FdI): ” leggiamo sulla stampa che nel nuovo assetto societario del Livorno Calcio vi sarebbe la presenza di un imputato in processi per...

Il Capogruppo di Fratelli d'Italia Andrea Romiti, candidato Capolista per il Consiglio Regionale nel collegio di Livorno, continua ad essere molto perplesso del nuovo...