Zucconi (FdI): Strumentale attacco a Giorgia Meloni e alla democrazia stessa

L’accusa di ieri contro il nostro presidente Giorgia è vergognosa, oltre che strumentale e assolutamente infondata.
Una macchina del fango contro l’unico di opposizione, che avrebbe fatto avere – secondo quanto riferito da un pentito – 35 mila euro a un clan di nomadi per la campagna elettorale. Una clava diffamatoria che si rivelerà un boomerang per chi propinerà notizie incredibili e infondate su vicende di 8 anni fa alle quali anche la non ha dato ovviamente il minimo credito.
Evidentemente che Fratelli d’ sia il terzo del Paese con oltre il 17% dei consensi ed essere l’unico di opposizione ad oggi esistente a qualcuno fa tremare la terra sotto i piedi e per questo mette in atto losche manovre mediatiche per screditarci.
Fratelli d’ non si farà intimidire da queste infami illazioni e andrà avanti nel proprio ruolo che ricopre con serietà e orgoglio in : la sarà più forte delle loro menzogne.

Lo dichiara Riccardo Zucconi, Deputato Fratelli d’.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,591FansLike
5,612FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x