25 aprile, Meloni: Libertà significa difendere sovranità dei popoli

“La libertà non è un ricordo, è una battaglia quotidiana. Difendere la libertà significa battersi, oggi, affinché nessuno venga tenuto ai margini della società per delle restrizioni illogiche. Significa difendere, oggi, la sovranità delle nazioni e dei popoli. Viva la libertà, ora”.

Lo scrive su Twitter il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

3 Commenti

  1. Difendere la libertà, significa difendere , oggi , la sovranità delle nazioni e dei popoli.
    Sono d’accordissimo. ma mi pongo e vi pongo alcune domande:
    – Giorgia Meloni, forse non è un poco ideologico , da libri di storia ?
    Oggi dobbiamo fare il conto che basta un pizzico di irrazionalità e il mondo scompare! e la tua battaglia dove continua in Paradiso ? Gridare ad alta voce Viva la Libertà , che belle parole. Io non me ne rendevo conto quando la gridavo ai tempi delle mia giovinezza. E poi dimmi, dove stà la Libertà, nel mezzo del cammin di nostra vita ?
    Vedi Giorgia, a me piaci, io insieme a te e al nostro popolo di destra me ne andrei a morire per la mia Patria , come nei film . I film sono finzione, rappresentando il pensiero dell’ autore. Oggi , quando si schiaccia quel fatidico bottone, non hai neanche più il tempo della gloria. Giorgia, si devono trovare altre forme di difesa e combattimento, non mostrando i muscoli ( ma poi i governi italiani, ma mi faccia il piacere!!!. ) te ne rendi conto?. Tu rappresenti e rappresenterai a mio avviso il futuro dell’ Italia, e saprai trovare altre soluzioni pacifiche per il futuro, speriamo. ( perchè tutti vogliono la pace ). E la pace non si ottiene con le armi, ma con il dialogo.
    Insomma , non te ce vedo BRAVEHEART, non esistono più quei tempi. E poi, siamo sotto dittatura nel nostro paese, voglia liberare il paese degli altri con parole? e mandare i nostri figli e nipoti a combattere. Mi fermo perchè mi viene da pensare anche su di te. Che delusione.
    Gianfranco Bocca tessera n.107415

    • La Libertà l’ha solo chi ha la forza per difenderla. La nostra è una falsa libertà o, meglio, siamo completamente liberi di fare ciò che ci comandano di fare gli anglosassoni. Chi ci comanda lo fa per via che sono i loro fiduciari.
      Se facciamo i furbi ci trattano come la Russia e possono distruggerci senza alcun rimorso. Per questo tutti si sono adeguati. I pazzi sono pericolosi e vanno assecondati.
      Gallozzi Ferdinando

  2. La Libertà non è un valore assoluto; deve avere, ed ha, dei limiti delineati dal non ledere le Libertà altrui. Il vivere civile in comunità deve armonizzare le aspirazioni alla Libertà del singolo con il non dover calpestare quelle altrui.
    Una Libertà che non dovrebbe mai essere limitata è la LIBERTA’ DI PENSIERO.
    La Libertà di pensiero e di espressione è quella che sostiene tutte le altre libertà.
    Se manca la libertà di pensiero tutte le altre perdono di significato.
    In questi anni abbiamo assistito al tentativo di limitare tale Libertà nell’ambito dei social da parte di Società come Facebbok e Twitter. La censura ha riguardato chi non si è adeguato al “POLITICAMENTE CORRETTO”
    E’ delle ultime ore la notizia che qualcuno vuole introdurre la censura con chi non è allineato col pensiero della NATO riguardo alla guerra in Ucraina.
    Quello che ci sta capitando è terribile e sconvolgente.
    La nostra libertà è in pericolo e l’ombra di un regime oppressore ci sta calando sulle nostre teste.
    Gallozzi Ferdinando

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,351FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati