25 aprile. Sallemi (FdI): auspico condanna unanime manifesti Napoli

“In Italia esistono ancora gruppi di comunisti che non solo si arrogano il diritto di considerare la Festa della Liberazione una loro prerogativa dimenticando il contributo delle truppe anglo-americane e dei partigiani bianchi, ma lo fanno seminando divisione in una data che dovrebbe invece celebrare l'unità. Lo dimostra l'episodio dei manifesti di Napoli, che ritraggono il presidente del Consiglio , il presidente del La Russa e i ministri Piantedosi e Valditara a testa in giù. Auspico la condanna unanime di tutte le forze politiche. Alle vittime di questa affissione la mia solidarietà”.

Lo dichiara il senatore Salvatore Sallemi, vicecapogruppo di Fratelli d'Italia a palazzo Madama.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x