Abbattiamo l’€uropa, ricostruiamo l’Europa degli Stati liberi e sovrani

36 views

Il 9 novembre 1989 cadeva il muro di Berlino che per decenni aveva diviso il vecchio continente e con esso il mondo intero. In seguito ai processi inescati dai patti tra le super potenze vincitrici, dopo la Seconda Guerra Mondiale, l’occidente era finito sotto l’influenza anglo-americana, mentre l’oriente era caduto nel giogo dei regimi comunisti collegati all’Unione Sovietica.

Tuttavia, mentre il muro veniva preso a picconate, il mondo era in festa e il popolo tedesco gioiva perchè finalmente riunito, già si ponevano le basi per una nuova prigione dei popoli, quell’Unione Europea che ci governa ancora oggi. Elìte illuminatissime erano state colte dalla tentazione che la caduta del muro e il successivo crollo dei regimi comunisti fosse una sorta di “fine della storia” con un mondo che andava necessariamente in direzione unipolare. Unica potenza mondiale gli Stati Uniti, unico dogma economico il liberismo capitalista senza freni, unica direzione della storia la globalizzazione.

Da qui, come tappa fondamentale, la costruzione di un’Unione Europea dominata da burocrati e speculatori, la cosiddetta “tecnofinanza”, fondata sulla religione del dio Euro e votata alla disgregazione degli stati nazionali. Una unione che opprime i popoli, gli nega la sacralità dei confini della Patria, ne umilia le Istituzioni nazionali.

Il disegno che procede a tappe forzate, quasi in totale trasparenza, è quello di arrivare ad uno stato globale governato da elìte che tengono in gioco una massa mondiale di proletari/consumatori senza più identità, dignità, libertà.

Oggi siamo chiamati a sconvolgere questi piani, dando una sterzata alla Storia per rimetterla in moto. Dobbiamo abbattere questa €uropa dei burocrati al servizio degli speculatori della grande finanza. Ricostruiamo l’Europa delle radici cristiane, dell’identità culturale occidentale, una confederazione di Stati liberi e Sovrani che cooperano su grandi materie, ma che sono liberi di autodeterminarsi.

Siamo al mutare della marea, bisogna tenersi pronti.

Ulderico de Laurentiis
Ulderico de Laurentiishttp://www.uldericodelaurentiis.it
Direttore Responsabile de "La Voce del Patriota". Giornalista Pubblicista, laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa con un Master in Comunicazione Multimediale. Militante della destra politica fin da giovanissimo, appassionato di Cybercultura, osservatore curioso dell'Alt-right americana, cultore di Enogastronomia. "Per aspera ad astra"
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,967FansLike
4,098FollowersFollow

Leggi anche

Conte premier degli immigrati, dimettiti: Giorgia Meloni in piazza con il Centrodestra.

Circa 200 parlamentari di Centrodestra hanno manifestato davanti Palazzo Chigi contro le nuove norme in materia di sicurezza in discussione alla Camera. Giorgia Meloni, Matteo Salvini...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Conte premier degli immigrati, dimettiti: Giorgia Meloni in piazza con il Centrodestra.

Circa 200 parlamentari di Centrodestra hanno manifestato davanti Palazzo Chigi contro le nuove norme in materia di sicurezza in discussione alla Camera. Giorgia Meloni, Matteo Salvini...

Altro che “modello Italia” per la pandemia: da OMS fotografia impietosa della nostra risposta all’emergenza

Il 25 settembre scorso, con un video sul proprio profilo Twitter, l’Organizzazione Mondiale della Sanità elogiava l’Italia presa come Paese modello per serietà, prontezza...

Lotteria degli scontrini: Pagella Politica si ostina a prendere cantonate.

Pagella Politica non l’ha presa bene, prova a mantenere il punto attaccandosi al fumo della pipa, ma sarebbe più saggio ammettere di aver preso...

Disabilità, Meloni: Governo insensibile alle necessità. Con Pandemia situazione si e’ aggravata.

«Oggi 3 dicembre si celebra la giornata internazionale delle persone con Disabilità. Se prima della pandemia il Governo aveva negato qualsiasi risposta concreta ai...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x