Afghanistan: FdI, salviamo interpreti che affiancano i nostri militari 

Presentiamo interpellanza urgente

“E’ comprovato che i militari italiani non lasciano indietro e non abbandonano mai nessuno: per questo motivo Fratelli d’Italia raccoglie l’appello lanciato dall’inviato di guerra Fausto Biloslavo e chiede al Governo di intervenire e chiarire quanto sta avvenendo in Afghanistan ai nostri interpreti”.

Lo dichiarano in una nota congiunta Salvatore Deidda, Capogruppo in Commissione Difesa e i colleghi Wanda Ferro e Davide Galantino che, assieme a tutti i componenti del Gruppo parlamentare, hanno presentato una interpellanza urgente.

“Vogliamo sapere – aggiungono i deputati – di quante persone si tratta, da quanti anni abbiamo rapporti con loro e, al nostro Governo, chiediamo di elaborare un piano per chi si è dimostrato nostro amico e alleato e ha messo la propria vita e quella dei suoi familiari in pericolo. Anni fa, il Ministro Pinotti intervenne ma la soluzione Sprar non ci ha mai convinto. Non li vogliamo condannare all’assistenzialismo e metterli sullo stesso piano di chi entra illegalmente in Italia. Stanno servendo la nostra Patria: diamo loro una possibilità nel campo in cui si sono mostrati utili collaboratori”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati