Aggressioni in Duomo. Fazzolari (FdI): ministro Lamorgese si attivi per perseguire responsabili

“Le violenze ai danni di giovani ragazze, molestate ripetutamente nella notte di Capodanno, a Milano, riportano alla mente i gravissimi fatti di qualche anno fa, quando in Germania branchi di immigrati molestarono, derubarono e stuprarono centinaia di ragazze”.

È quanto dichiara Giovanbattista Fazzolari, senatore e responsabile del programma di Fratelli d’Italia.

“Dalle immagini diffuse, confermate dai racconti dei maggiori organi di informazione, si vedono decine di ragazzi, per lo più di origine araba e nordafricana, che circondano e molestano ragazze scese in piazza per festeggiare il nuovo anno. Alla mente tornano le scabrose vicende del 2016, quando decine e decine di stupri furono perpetrati ai danni di giovani donne da branchi di immigrati in Germania e in altri Stati europei. All’epoca, dopo che numerose altre circostanze in tutta Europa vennero alla luce, emerse chiaramente come tutto ciò fossero atti pianificati e organizzati e figli di una cultura che non ha alcun rispetto per le donne. Presenterò alla riapertura del Senato un’interrogazione urgente al ministro dell’Interno Lamorgese per sapere quali azioni intenda intraprendere per perseguire i responsabili e evitare che queste schifose azioni diventino una consuetudine anche in Italia così come lo sono diventate in altri Stati d’Europa grazie all’ illegale di massa”, conclude il senatore Fazzolari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,630FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati