Alluvione, Buonguerrieri (FdI): Bonaccini scappa in Europa e invece di tacere attacca: le barzellette le dice lui

“È Bonaccini a raccontare barzellette”. È questo il commento di Alice Buonguerrieri, deputato di e Presidente Provinciale di Forlì-Cesena, in replica all'ennesimo attacco sui social del Presidente della Regione sui risarcimenti agli alluvionati. “Il Governo , in un anno dalla alluvione, ha rimborsato il 100% delle somme urgenze mettendo al sicuro i bilanci degli enti territoriali – sottolinea Buonguerrieri – ha stanziato 3,5 miliardi per la messa in sicurezza e la manutenzione del territorio, quella che la Regione Emilia Romagna non ha fatto in 50 anni di Governo, e sta liquidando i risarcimenti ai privati, prevedendo anche il risarcimento dei beni mobili danneggiati, misura che la Sinistra non hai messo in pratica nella gestione di precedenti calamità. Tutto questo mentre Bonaccini, anteponendo i suoi interessi personali a quelli dei cittadini duramente colpiti dall'alluvione, scappa in Europa; mentre la ricostruzione post sisma del 2012, da lui gestita, a 12 anni di distanza non è ancora terminata; mentre la segretaria del suo partito, Elly Schlein, che è stata vicepresidente regionale con delega al Patto sul clima, nulla ha fatto per mettere in sicurezza il nostro fragile territorio. Eppure Bonaccini ha ancora il coraggio di parlare, anziché tacere e chiedere scusa. Sembra una barzelletta, questa sì, ma è realtà”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x