Alluvione: La Porta (FdI), Commissione cerchi verità su 70 anni di gestione monocolore

“L'insediamento della commissione d'inchiesta in Consiglio regionale toscano, fortemente voluta da Fratelli d'Italia, sugli eventi alluvionali che hanno falcidiato molti comuni della nostra regione il 2 e 3 novembre scorsi, causando la morte di 8 persone, è una buona notizia che ci porta a credere che, finalmente, si possa portare a termine, grazie ad un serio percorso istituzionale, un doveroso e attento esame di tutti i fatti. Augurando un buon alla neo presidente della Commissione, il consigliere regionale di Elisa Tozzi, e ringraziando il capogruppo in Consiglio Francesco Torselli, per l'impegno con il quale ha lavorato per arrivare a questo risultato, confidiamo che tutti i membri siano mossi dalla stessa necessità di verità, in particolare sulla manutenzione e gestione idrogeologica dei territori lungo tanti anni di amministrazioni monocolore che, evidentemente, non hanno assicurato correttezza e cura. Vogliamo altrettanto sperare che il vicepresidente della Commissione appena insediata, il candidato sindaco del centrosinistra a Prato, consigliere regionale toscano del Pd Ilaria Bugetti, non si trovi a dover gestire troppi impegni istituzionali.

Data la sua quasi assenza sul durante la campagna elettorale e dato il fatto che non si è dimessa da consigliere regionale per correre da candidato sindaco, se mal pensassimo, sarebbe normale nutrire più che forti dubbi su come intenda portare avanti questo suo nuovo incarico, che potrebbe apparire più come una poltrona da occupare invece di rappresentare un alto impegno quale è la vicepresidenza di una commissione. Vogliamo però esser certi che il consigliere Bugetti sia ben consapevole dell'importanza e della delicatezza del ruolo che ha appena accettato di ricoprire. Ci auguriamo quindi che, per il bene dei cittadini e delle imprese toscane colpite dall'alluvione, e per i toscani tutti, a sua volta dia prova concreta di un lavoro pancia a terra che va oltre le fin troppe strumentalizzazioni e polemiche mortificanti che, purtroppo, hanno accompagnato la tragedia dell'alluvione fin dai primi momenti”.

Lo scrive, in una nota, il deputato pratese di Fratelli d'Italia Chiara La Porta.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x