Altri 200mila euro per la pista ciclabile di Capannoli: una cifra spropositata per un progetto assurdo!

A Capannoli 630mila euro non bastano per la realizzazione della pista ciclabile di collegamento tra il capoluogo e la Sp64 della Fila; infatti, tramite deliberazione, la Giunta comunale ha aggiunto altri 200mila euro per la realizzazione dell’opera in questione. Dunque, in totale verranno spesi 830mila euro di soldi pubblici.
A nostro avviso si tratta di una cifra spropositata per fare 2 chilometri di pista ciclabile. Come se non bastasse nel progetto per l’attraversamento della pista ciclabile sul fiume Era hanno optato per l’instaurazione di un senso unico alternato regolato da semaforo sul ponte esistente. Senza dubbio questa scelta dell’Amministrazione provocherà un grande disagio al traffico veicolare. Il progetto è assurdo! Per realizzare la pista ciclabile non ha senso che venga di fatto dimezzata la strada su un ponte molto transitato che collega Capannoli e Forcoli.
Questo progetto è l’ennesima dimostrazione di come a Capannoli l’Amministrazione comunale investa in progetti da cifre faraoniche senza tenere conto delle reali esigenze e dei veri bisogni della collettività.

Mattia Cei
Giacomo Citi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,294FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati