Ambiente. La Pietra (FdI): riforma sia sostenibile, valutare impatto concetti protezione biodiversità e animali

“La tutela dell’ambiente rappresenta da sempre una battaglia di Fratelli d’Italia, ma sempre in una logica laica e giammai ideologica. Ecco perchè riguardo la riforma costituzionale in discussione nella Commissione Affari Costituzionali del Senato riteniamo che si debba procedere con cautela, soprattutto alla luce di concetti inseriti in questo progetto di riforma come quelli della protezione della biodiversità e degli animali. Ci chiediamo quali effetti si produrranno a seguito della declinazione sul piano pratico di questi concetti, ad esempio nell’agricoltura o nell’attività dell’allevamento. Senza dimenticare le conseguenze sul controllo della fauna selvatica, che rappresenta uno dei temi più spinosi per l’agricoltura e per i danni causati dai cinghiali, in particolare, sia in termini economici e sanitari. Per questo invitiamo alla cautela, procedendo sì al varo di leggi che garantiscano la protezione ambientale ma purchè ciò avvenga in maniera compatibile e sostenibile”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Patrizio La Pietra, capogruppo in Commissione Agricoltura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati