: Rizzetto (), procedure al ribasso sacrificano qualità servizi e non tutelano lavoratori

“Il bando di gara svolto dalla 1 per il trasporto di 600 utenti diversamente abili è stata aggiudicata alla Tundo Vincenzo Spa in base all’offerta economicamente più vantaggiosa con un prezzo al ribasso del 47%. Riteniamo che con il cambio di appalto sia stata violata la clausola di salvaguardia dei lavoratori: infatti, dei 150 operatori sono stati richiamati solo un’esigua parte, senza riconoscere priorità in base a criteri che tengano conto della presenza nel nucleo familiare di figli o di chi usufruisce della legge 104/’92. Inoltre, i pochi richiamati in servizio non sono stati ancora regolarizzati con un adeguato contratto di lavoro. Come se ciò non bastasse, risulta che la gara sia stata espletata senza prevedere le misure anti , elemento che potrebbe comportare una revoca della procedura. Ho presentato un’interrogazione affinché siano tutelati i lavoratori e venga garantito un servizio di trasporto di qualità agli utenti diversamente abili”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Walter Rizzetto, capogruppo della commissione Lavoro.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,275FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x