: Fidanza (), governo interviene entro il 31/12 o abbandona e lavoratori?

“Il tentativo del governo di rassicurare i sul fatto che l’Italia risponderà alla messa in mora della Commissione Ue entro i 90 giorni previsti è patetico. Purtroppo Pd e M5S fanno finta di non sapere che, mentre decorrono questi tre mesi, nel frattempo arriverà il 31 dicembre e le tantissime che insistono in comuni che non hanno sottoscritto l’estensione dei titoli concessori si ritroveranno scoperte e pronte per essere messe a gara. Peraltro con un’insopportabile politica di ‘figli e figliastri’, a fronte di una legge che dovrebbe valere per tutti ed essere applicata uniformemente in tutta Italia. Il governo intende in questi pochi giorni che ci separano da fine anno affrontare e risolvere la questione o pensa di abbandonare migliaia di e decine di migliaia di lavoratori in balìa di burocrati europei, sentenze fantasiose e funzionari recalcitranti?”

È quanto dichiara in una nota il Capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento Europeo, Carlo Fidanza.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,273FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x