The Guardian ha promosso una petizione che chiede che le onoreficenze britanniche raffiguranti la vittoria di San Michele Arcangelo su Satana vengano ridisegnate, poiché le immagini “offensive” ricordano “il recente omicidio di George Floyd”.

Questa l’ultima follia che segue la lunga furia iconoclasta nata sulla scia del movimento Black Lives Matter.

L’ Ordine di San Michele e San Giorgio è conferito per volontà del monarca britannico, la Regina Elisabetta II, e “riconosce il servizio in un paese straniero, o in relazione ad affari esteri e del Commonwealth” – tipicamente di natura non militare – con membri che ricoprono il grado di Knight Grand Cross (GCMG), Knight Commander (KCMG) o Companion (CMG).

L’ordine antico di 202 anni è ora sotto tiro, tuttavia, poiché le insegne associate ad esso raffigurano un San Michele dalla carnagione chiara che “calpesta” un Satana dalla pelle più scura – nonostante queste immagini siano molto radicate nell’iconografia cristiana, essendo radicato nella descrizione della vittoria dell’Arcangelo sul Diavolo nella Bibbia.

Pura follia.

Fonte: Breitbart