Calovini (FdI): Su Iran e Brasile da governo posizione chiara

“A nome di Fratelli d’Italia vorrei ringraziare il Ministro degli Affari Esteri Antonio Tajani e l’intero Governo per le posizioni chiare e nette prese in merito a quanto accaduto in Iran e in Brasile e di cui si è parlato oggi durante l’audizione in commissioni congiunte di Camera e Senato”. A dirlo il deputato di Fratelli D’Italia Giangiacomo Calovini, Capogruppo di in Commissione Affari Esteri.

“Sin dal proprio insediamento il Governo non ha avuto alcun tentennamento nello schierarsi a fianco di tutti quei cittadini iraniani che da tempo scendono pacificamente in strada per le vie del paese a chiedere un percorso di democratizzazione. Inoltre, ritengo positivo il fatto che lo stesso Ministro abbia incontrato l’Ambasciatore di Teheran sottolineando l’inaccettabilità di quanto sta avvenendo da tempo così come lo è il fatto che abbia sottolineato la volontà del Governo di seguire con estrema attenzione l’evolversi della situazione in merito anche al congelamento degli accordi sul nucleare e ai possibili collegamenti diretti tra Teheran e Mosca. Infine, in merito ai gravi fatti del Brasile il Governo si è comportato in modo ineccepibile a fianco dell’Europa esprimendo la massima condanna per ogni tipo di violenza”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,072FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati