Campagna di ascolto di , Petrucci: “A Putignano residenti soddisfatti per lo sgombero dei campi rom. Pronto il progetto per due sottopassi pedonali”

“Per il passaggio a livello, che divide il quartiere in due e dove nei giorni scorsi si è consumata una tragedia, chiederò a Ferrovie gli orari di apertura e chiusura”

“Prosegue la campagna di ascolto di Fratelli d’Italia nei quartieri di Pisa, ieri è stata la volta di Putignano. Dopo un minuto di silenzio dedicato alla signora scomparsa lunedì travolta da un treno al passaggio a livello, abbiamo ascoltato le richieste delle numerose persone presenti. Intanto, è stata una soddisfazione arrivare a Putignano e non sentire parlare di sicurezza. Abbiamo raccolto i complimenti degli abitanti in merito al miglioramento del quartiere dovuto in gran parte allo sgombero di uno dei più grandi campi rom della Toscana, quello di Ospedaletto, e dei suoi satelliti che portavano degrado a Putignano -fa notare il Consigliere regionale Diego Petrucci, accompagnato nella visita da Maurizio Nerini, Presidente della Commissione comunale Lavori Pubblici, da Rachele Compare, Coordinatrice comunale , da Alessandra Orlanza del Direttivo di Pisa- Rimangono bonifiche da compiere soprattutto in Golena d’Arno, il Comune ha fatto la propria parte e ha poi messo in campo il progetto “L’Arno unisce la città”, ora sollecitiamo al Regione a fare la propria. Per il passaggio a livello, che divide il quartiere in due e dove nei giorni scorsi si è consumata una tragedia, chiederò a Ferrovie gli orari di apertura e chiusura”.

“Abbiamo raccolto anche le migliorie da portare, soprattutto in merito alla viabilità. Ho illustrato il progetto relativo alla realizzazione di due sottopassi pedonali al passaggio a livello, erano stati promessi anni fa e adesso finalmente c’è il progetto esecutivo” sottolinea Maurizio Nerini.

“Con soddisfazione abbiamo appurato quanto di buono è stato fatto in questo quartiere e abbiamo messo a punto quello su cui dobbiamo migliorare. Vogliamo essere il punto di riferimento per i cittadini Pisani da qui al 2023 ed oltre!” ha mandato a dire Rachele Compare.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,511FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x