Cangiano (FdI): Sistema Castel Volturno, dalle parole ai fatti. Bene il Ministro Piantedosi

«Dal 23 agosto è in corso una vasta azione interforze sul territorio del Litorale Domizio che ha portato a centinaia di controlli, sia di persone che di attività. Molte le segnalazioni, le perquisizioni, le contravvenzioni, le multe ed i sequestri di sostanze illegali e di mezzi in palese violazione del cds. È la prima operazione del programma ‘Alto Impatto' dopo la visita del Ministro dell'Interno Matteo Piantedosi a Castel Volturno lo scorso 7 agosto, ed ha visto impegnate quasi 300 unità tra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza. Un chiaro segnale che il Governo intende mantenere gli impegni assunti dallo stesso Ministro in termini di vivibilità e sicurezza, come più volte chiesto dal sindaco di Luigi Petrella. È stato un segnale importante, perché ha testimoniato la reale presenza dello Stato in una città ed in un Litorale che hanno registrato una stagione turistica veramente significativa per numeri e livello dei servizi. Continuando così, daremo a questi luoghi quel riscatto e quella dignità che giorno dopo giorno si sono guadagnati sul campo».

Lo dichiara Gimmi Cangiano Deputato Casertano di Fratelli d'Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x