Capannori, Petrini e Ricci (FdI): l’amministrazione comunale valorizzi paesi e borghi ricchi di storia e bellezza naturale

Una delle zone del capannorese piu’ belle è sicuramente la zona sud, la quale purtroppo è lasciata completamente all’incuria ed al degrado (vedi le strade dissestate in molti punti) senza essere valorizzata.
Viene ricordata solamente una volta l’anno, con la mostra delle camelie – dichiarano Paolo Ricci e Matteo Petrini di Fratelli d’Italia. Paesi abbandonati a loro stessi, che al contrario potrebbero essere valorizzati, ad esempio incentivando i vari percorsi presenti nella splendida zona del Lago della Gherardesca, i piccoli borghi come Castelvecchio di Compito Alto, Ruota, Pieve di Compito, San Ginese di Compito, Massa Macinaia e Vorno, solo per citarne alcuni.
Zone meravigliose che potrebbero essere apprezzate e valorizzate per la loro bellezza, ricordiamo le colline del compitese, la floricoltura, la coltivazione dell’olio e tutte le opportunità di praticare sport, passeggiate ed escursioni in mountan bike, assaporando le vecchie tradizioni di un tempo. Fratelli d’Italia Capannori chiede all’amministrazione un serio impegno nella valorizzazione di un territorio unico e ricco di potenzialità.

Lo dichiarano Paolo Ricci, Presidente Circolo Capannori e Matteo Petrini, consigliere comunale Capannori

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati