Carabiniere muore nell’inseguimento, ma i banditi sono già fuori.

27 views

Emanuele Reali, carabiniere morto in servizio, investito da un treno mentre inseguiva un bandito che era sfuggito alla cattura.  È morto così, pochi giorni fa, sotto gli occhi dei suoi colleghi, nel centro di Caserta. I soccorsi degli altri carabinieri, immediati, così come quelli dei medici, sono stati inutili. Un’altra vittima dello Stato, morta per innato senso del dovere, forse troppo, tanto che forse per la scarsa visibilità di un pomeriggio di novembre, non ha visto il pericolo che incombeva durante il suo inseguimento.

Trentaquattro anni, una moglie e due figli, un padre ancora incredulo e inconsolabile, il carabiniere Emanuele Reali rischia di vedere la sua memoria sfregiata. Dei quattro ladri protagonisti della vicenda infatti, due sono già agli arresti domiciliari, uno ha solo l’obbligo di dimora a Napoli e il quarto, quello che stava inseguendo quando è accaduta la tragedia, resta ancora ricercato.

Non avrà strade né piazze – ha scritto l’Arma in un post su facebook – perché è ‘solo’ l’ennesima vittima di una guerra combattuta tutti i giorni, quella silenziosa contro il crimine. E perché, anche se qui lo scriviamo quattro volte, il suo nome a breve non lo ricorderà nessuno. Per noi però Emanuele Reali, Vice Brigadiere dei Carabinieri, sarà eternamente giovane e bello. Sarà per sempre un eroe“.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,916FansLike
4,033FollowersFollow

Leggi anche

Lucio Battisti controllato dagli 007 perché sosteneva la Destra

Da che mondo è mondo in Italia, ma non solo, destra e sinistra sono soggetti a due pesi e due misure da parte del'establishment,...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Lucio Battisti controllato dagli 007 perché sosteneva la Destra

Da che mondo è mondo in Italia, ma non solo, destra e sinistra sono soggetti a due pesi e due misure da parte del'establishment,...

Torino, PM chiede 1 anno e 8 mesi per Appendino

Il pubblico ministero Vincenzo Pacileo ha chiesto la condanna a 1 anno e 8 mesi per la sindaca di Torino Chiara Appendino, imputata nel...

Arabo pestato da gruppo di trans dopo avergli detto che non sono donne.

Un arabo di 19 anni è stato picchiato brutalmente da un gruppo di donne trans ubriache a Londra dopo aver detto loro che in...

Scandaloso: reddito di cittadinanza a famiglie mafiosi e killer giudice Livatino.

Ieri ed oggi tra Siracusa ed Agrigento si è scritta un'altra pagina indegna sul Reddito di Cittadinanza. La misura, voluta dai 5 stelle a...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x