Carceri: Cirielli (), imbarazzante silenzio su numeri aggressioni agli agenti

46 views

“Dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede registriamo un imbarazzante silenzio sulle condizioni insostenibili per la polizia penitenziaria all’interno degli istituti penitenziari. Ad oggi non c’e’ alcun provvedimento che punti a garantire maggior sicurezza e dignita’ per gli agenti”: e’ quanto ha affermato in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e parlamentare di . “I numeri sulle aggressioni nei primi 9 mesi del 2018, diffusi oggi da Sappe e Sap (sigle sindacali della polizia penitenziaria) sono drammatici. Eppure dal governo del cambiamento non e’ arrivata alcuna proposta per risolvere il problema. Ne’ ad oggi abbiano notizie dell’abolizione del regime di vigilanza dinamica”, ha spiegato Cirielli. “Bonafede se vuole confermare la linea del suo predecessore Andrea Orlando lo dica chiaramente. Noi, come gia’ fatto in passato, continueremo a batterci per ridare onore e dignita’ alla polizia penitenziaria”, ha concluso il Questore.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,967FansLike
4,098FollowersFollow

Leggi anche

Dpcm, La Pietra (FdI): cacciatori e pescatori ancora penalizzati

"Nonostante le varie sollecitazioni, nell’ultimo DPCM non si legge niente in riferimento all’attività venatoria. Un atteggiamento irresponsabile del governo, purtroppo non l’unico, che non...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Dpcm, La Pietra (FdI): cacciatori e pescatori ancora penalizzati

"Nonostante le varie sollecitazioni, nell’ultimo DPCM non si legge niente in riferimento all’attività venatoria. Un atteggiamento irresponsabile del governo, purtroppo non l’unico, che non...

Disabili, Rauti (FdI): da Scanzi gesto grave che va condannato

"Il gesto di cui si è reso protagonista e responsabile il giornalista Andrea Scanzi lo scorso ottobre ad Arezzo, quando con il suo Suv...

Disabili. Guidi (FdI): da Scanzi atto di violenza che ferisce. Posto auto è ‘patria sacra’

"La vicenda di cui si è reso protagonista lo scorso ottobre il giornalista iper-critico su chiunque Andrea Scanzi, quando ad Arezzo parcheggiò il suo...

Covid: Mollicone (FdI), Dirette Conte scavalcano Parlamento

"La struttura paventata per gestire il Recovery Fund è l'ennesimo mostro burocratico, il Comitato della Verità orwelliano, costituito da tecnici e scavalcando il Parlamento....
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x