Carceri, Cirielli (FdI): “Solidarietà ad agenti Rebibbia, intervenga Cartabia”

“Quello che è avvenuto, la scorsa notte, nel parcheggio antistante il carcere femminile di Rebibbia, a Roma, è davvero inquietante. La mia solidarietà alle due agenti della Polizia Penitenziaria, alle quali, ignoti, hanno bruciato le rispettive auto private”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e Coordinatore della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Siamo di fronte ad un evidente tentativo di intimidazione al Corpo della Polizia Penitenziaria, su cui auspico si faccia chiarezza in tempi rapidi. Alla luce di questo ennesimo episodio di violenza, però, chiedo al ministro della Marta Cartabia come intende tutelare i poliziotti penitenziari da questo clima d’odio creato, nelle ultime settimane, da una campagna politica e mediatica di delegittimazione davvero vergognosa. Il segnale sembra chiaro, dalle parole si sta passando ai fatti. E’ urgente, quindi, un intervento diretto del Governo prevedendo, ad esempio, servizi di vigilanza e pattugliamento all’esterno delle carceri più esposte ed adeguati servizi di protezione in favore degli operatori penitenziari più a rischio. Ci aspettiamo un segnale forte dal premier Draghi e dal ministro Cartabia: lo Stato deve salvaguardare in tutti i modi chi indossa una divisa e garantisce la legalità e la sicurezza all’interno nelle carceri” conclude Cirielli.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,931FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x