Caretta (FdI) – Agricoltura, agli Stati Indecisionali vanno in scena le solite promesse e zero fatti

“Il ministro Bellanova scopre la centralità dell’agricoltura nell’economia italiana, ma cosa abbia fatto il suo Governo per le imprese agricole non è dato sapere. Così come non è ancora tempo di informare i lavoratori di un comparto strategico per l’Italia, con il suo 14% di Pil, su quali siano le strategie di rilancio, sicurezza e tutela dell’agroalimentare made in Italy. La fiera delle vanità degli Stati Indecisionali non ha prodotto nulla, a parte tentare di promuovere l’immagine sbiadita di Conte. Anche in questa occasione da parte del ministro Bellanova sono arrivate sempre le solite promesse di piani e progetti che verranno svelati, come d’abitudine, in un secondo momento. Così non va. Al momento, a parte una fallimentare sanatoria dei clandestini, non si registra un atto, che sia uno, a tutela della strategicità della filiera agroalimentare e l’economia non ha la pazienza di aspettare i comodi della corte di Conte”.

E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,506FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati