Casa. Gardini (FdI): Bene Bce contraria a direttiva Ue, noi in prima linea contro norma sbagliata

“Bene che anche la Bce si dica contraria alla direttiva di Bruxelles sulle case green. La Banca Centrale Europea riconosce il rischio di gravi squilibri tra Nazioni presente nella direttiva, invitando a riscrivere la norma. Come Fratelli d’Italia afferma da tempo, se passasse questa riforma, il mercato immobiliare italiano rischierebbe un grave shock: sarebbero infatti milioni gli immobili che andrebbero riqualificati in pochissimo tempo. Noi siamo in prima linea contro tutte le norme pensate da oscuri burocrati che andrebbero a impattare negativamente sulla vita delle persone. La casa per gli italiani è intoccabile: siamo in prima linea contro questa norma profondamente sbagliata e ci batteremo in tutte le sedi affinché la direttiva non venga adottata”. Lo dice Elisabetta Gardini, deputato di Fratelli d’Italia e vicecapogruppo alla Camera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,168FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati