Chat degli orrori: indagati decine di adolescenti in mezza Italia

438 views

Un’indagine che parte da Siena, coinvolge mezza Italia e si chiude a Torino. Una storia macabra che vede coinvolti giovani dai tredici ai diciannove anni che avrebbero diffuso su un gruppo Wathsapp immagini sadiche e pedopornografiche di inaudita violenza, commenti razzisti, antisemiti e filonazisti. La procura dei minori di Firenze inizia ad indagare dopo che la mamma di un tredicenne di Siena, rinvenute immagini pedopornografiche sul cellulare del figlio, ha deciso di denunciare il fatto. Dalla denuncia sono iniziate le indagini che hanno disvelato una realtà tentacolare che ha interessato 13 provincie italiane. Gli investigatori, sotto copertura, sono stati introdotti nel gruppo denominato “the shoah party”, ed hanno potuto raccogliere gli elementi di un’indagine che oggi vede indagati 25 ragazzini, 16 minorenni e 9 maggiorenni: il più piccolo ha 15 anni ed il più grande ne ha appena compiuti 19. Coinvolti anche 6 tredicenni, per motivi d’etá non imputabili.

Immagini brutali e messaggi di una violenza inenarrabile, che rimbalzavano sulla piattaforma Wathsapp indisturbati, senza che nessuno, fino alla denuncia della mamma di Siena, sentisse il bisogno di frenarne la diffusione.

Gli inquirenti si sono imbattuti in una chat di adolescenti trasformata in uno sguardo negli abissi dell’orrore e delle aberrazioni dell’animo umano. L’amara constatazione: The shoah party é il termometro del vuoto pneumatico nel quale si costringono i nostri giovani. É la spia della facilità con cui oggi si puó perdere il controllo del sé, perché é sufficiente premere un tasto su uno smartphone per vedere l’occhio di Sauron. Ció che disorienta e atterrisce é che spesso, anche lá dove c’è una famiglia accudente, non si è in grado di riconoscere le “nuove trasgressioni” e ciò che appare come un innocente trastullo può trasformarsi nella porta d’ingresso di un girone infernale.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,961FansLike
4,058FollowersFollow

Leggi anche

Lucio Battisti controllato dagli 007 perché sosteneva la Destra

Da che mondo è mondo in Italia, ma non solo, destra e sinistra sono soggetti a due pesi e due misure da parte del'establishment,...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Lucio Battisti controllato dagli 007 perché sosteneva la Destra

Da che mondo è mondo in Italia, ma non solo, destra e sinistra sono soggetti a due pesi e due misure da parte del'establishment,...

Torino, PM chiede 1 anno e 8 mesi per Appendino

Il pubblico ministero Vincenzo Pacileo ha chiesto la condanna a 1 anno e 8 mesi per la sindaca di Torino Chiara Appendino, imputata nel...

Arabo pestato da gruppo di trans dopo avergli detto che non sono donne.

Un arabo di 19 anni è stato picchiato brutalmente da un gruppo di donne trans ubriache a Londra dopo aver detto loro che in...

Scandaloso: reddito di cittadinanza a famiglie mafiosi e killer giudice Livatino.

Ieri ed oggi tra Siracusa ed Agrigento si è scritta un'altra pagina indegna sul Reddito di Cittadinanza. La misura, voluta dai 5 stelle a...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x