Ciriani (FdI): assurdo università Udine selezioni stagista per candidato sindaco Pd. chiede chiarezza

“Riguardo la vicenda dello stagista del candidato sindaco Paolo Peresson, selezionato attraverso un bando pubblicato sul sito web dell’Università di Udine, Fratelli d’Italia continua a denunciare questa iniziativa che lede quei principi di correttezza e trasparenza che dovrebbero caratterizzare un ambiente universitario. Peraltro, la spiegazione laconica, e per giunta anonima, dell’Università di Udine non spiega proprio nulla, anzi peggiora le cose confermando la veridicità di tutto quanto denunciato nella nostra interrogazione. Infatti, è molto grave che nella circostanza in questione si sia proceduto con tanta disinvoltura e senza pudore da parte di una Università pubblica ad ‘assecondare volentieri (sic!)’ la richiesta del signor Peresson, che è un privato cittadino, pensionato, ma soprattutto candidato del centro sinistra alle elezioni comunali di Cordenons alla ricerca di aiuto e manovalanza per la propria campagna elettorale. È inconcepibile che solo dopo le proteste di Fratelli d’Italia, ed a bando pubblicato qualcuno si sia accorto che la persona in questione mancava totalmente dei requisiti. É incredibile, oltre che scorretto, che si pubblichino avvisi sul sito della Università contenenti promesse, nemmeno tanto velate, di assunzioni nella pubblica amministrazione da parte di candidati impegnati in campagna elettorale. Per caso, l’università di Udine è un ufficio di collocamento del Partito democratico? Lo chiediamo direttamente al Rettore, che finora è rimasto in silenzio e da cui ci aspettiamo una risposta chiara per porre fine a questa vicenda che disonora l’istituzione che presiede”.

Lo dichiara il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Luca Ciriani.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,912FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x