Codice strada. Russo (FdI): ddl ha approccio concreto e non pregiudiziale

“L'approvazione alla del ddl Sicurezza è una bella notizia per tutti gli utenti della strada. È stato un lavoro complesso: parliamo di oltre 760 emendamenti in commissione Trasporti, 240 in Aula e oltre 95 ordini del giorno solo ieri. Un provvedimento a cui Fratelli d'Italia ha contribuito in modo attento, approcciandosi alle diverse sfaccettature legate alla sicurezza stradale in modo organico con particolare attenzione agli utenti più deboli, insistendo sulla conoscenza delle questioni tecniche e andando così a migliorare l'impianto originario del testo, con un approccio concreto e non pregiudiziale. Siamo intervenuti per combattere una serie di comportamenti pericolosi quando si è al volante: dall'uso dei cellulari, alla guida contromano, passando per l'uso alla guida di droghe e alcool. Abbiamo sì inasprito le sanzioni, ma insistendo sulla formazione di una guida più sicura, andando incontro alle richieste, che non si potrà non condividere, delle associazioni delle vittime di strada. Il lavoro però proseguirà ancora e come Fratelli d'Italia continueremo, anche nei vari decreti e regolamenti attesi dalla legge delega, a contribuire in modo serio e puntuale alla difesa dei pedoni e degli automobilisti. Sulla sicurezza stradale tutti noi, come utenti della strada e come legislatori, dobbiamo vigilare e investire, senza bandiere ideologiche”.

Lo dichiara Gaetana Russo, deputato di Fratelli d'Italia e componente della commissione Trasporti alla Camera.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x