Copasir. Urso (FdI): bene Golden power a banche e assicurazioni ma non basta

“Sono sempre più convinto che abbiano fatto bene a sollecitare la estensione della Golden Power al settore bancario e assicurativo e tanto più nei confronti dei soggetti della Unione Europea”: è quanto ha rilevato il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, vicepresidente del Copasir al termine della audizione del direttore dell’Aise al Copasir. “Ora occorre agire anche con la ‘moral suasion’ per evitare che il risparmio italiano serva a finanziare imprese straniere dirette concorrenti del nostro sistema produttivo, perché molti ‘buoi’ purtroppo sono già fuggiti dalle stalle. Il governo non receda dalle indicazioni del Parlamento sulla cosiddetta riforma del Mes, che non può trasformarsi da ‘salva Stati’ a ‘salva banche’ e affronti il bubbone dei NPL che minano alle fondamenta il sistema sociale e produttivo del Paese, messo ulteriormente a rischio dalle drammatiche conseguenze del coronavirus”, conclude il senatore Urso.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,908FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati