Coronavirus, Bignami (FDI): “giù le mani da medici e infermieri!”

“Ci arrivano infatti segnalazioni da parte di personale medico sanitario impegnato nella battaglia al Covid-19 i quali, trovandosi in situazioni a dir poco critiche sia come dotazioni che come risorse, hanno denunciato questa situazione di criticità in cui versano diversi settori dell’organizzazione sanitaria regionale nella gestione dell’emergenza.
Criticità che spesso si riflettono in primo luogo su di loro, impegnati ad assistere e curare malati senza adeguati presidi sanitari, senza dotazioni, sia come indicazioni e anche come cure.
Non abbiamo ritenuto di alzare troppo i toni su questi aspetti, premurandoci di evidenziare alle varie ASL, per tramite della Regione, queste situazioni, per non aprire inutili polemiche in una fase in cui tutti dobbiamo remare dalla stessa parte.
Sia chiaro: questo non significa non vedere i tanti errori che si sono commessi, ma questo non è appunto tempo di polemiche.
Tuttavia sempre dagli operatori sanitari ci viene ora segnalato che vi sono Direttori Generali che stanno minacciando azioni legali nei confronti di quei medici ed infermieri colpevoli di aver criticato, anche aspramente, il sistema sanitario nella gestione dell’emergenza.
Lo diciamo una volta e una volta sola: nessuno si azzardi neanche a pensare di agire in qualsiasi sede o in qualsiasi modo, ancor meno disciplinare, nei confronti di chi oggi sta combattendo una battaglia per tutti noi con gli scarsi mezzi messi loro a disposizione e che sta doverosamente segnalando le condizioni in cui si trova ad operare all’opinione pubblica.
Se dovessimo ricevere ulteriori comprovate segnalazioni di minacce, perchè altro non sono, qualora il personale sanitario evidenzi le condizioni in cui opera non potremmo che reagire denunciando una per una, fin da subito, senza alcuno sconto, le situazioni che per ora stiamo rinviando ad un’analisi complessiva da compiersi al termine dell’emergenza. Della rottura di questo clima di unitarietà che a livello regionale stiamo cercando di garantire a quel punto non saremo certo noi i responsabili.
Ci attendiamo che il Presidente Bonaccini pronunci immediatamente parole chiare in tal senso a tutela del personale medico e infermieristico, richiamando immediatamente i Direttori Generali che si sono maldestramente avventurati in queste minacce.
E’ finanche surreale dover scrivere queste righe.”
Lo dichiara in una nota, Galeazzo Bignami – deputato di Fratelli d’Italia.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,515FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati