di pace annulla sanzione anticovid: i atti degni del autoritario cinese.

A , il di pace ha annullato una sanzione amministrativa per violazione dei divieti di spostamento motivando sull’illegittimità sia della dichiarazione dello Stato di emergenza che dei conseguenti e famigerati .

Una sentenza articolata e ampiamente motivata, con la quale in buona sostanza il disapplica gli atti amministrativi su cui si basava il verbale impugnato ritenendoli contrari sia alla ordinaria che alla . Se si segue il percorso logico costruito dal giudicante si fa fatica a trovare delle crepe, ed infatti dapprima dà una lettura della dichiarazione sullo Stato di emergenza e osserva che il dlgs numero 1 del 2018, sulla , non consente che venga dichiarato lo stato di emergenza per motivi sanitari, ma che gli unici motivi per cui il consiglio dei ministri, dopo valutazione della , può provvedere sono eventi calamitosi naturali o derivanti dall’attività umana. Per capirci terremoti, maremoti, tifoni o, con riferimento all’attività umana ad esempio sversamenti di liquami o sostanze inquinanti. Nulla sull’emergenza sanitaria. Da qui ogni conseguente adottato dal sarebbe illegittimo, perché fondato su un atto amministrativo a sua volta viziato per violazione di .

Il di pace dunque disapplica gli atti amministrativi illegittimi e annulla le sanzioni. Ma il Manganiello, estensore della sentenza, fa di più. Perché aggiunge un passo relativo alla illegittimità proprio dei che hanno limitato la di spostamento. E ci dice, con limpida ricostruzione giuridica, che in la personale può essere limitata solo per il tramite di un provvedimento giurisdizionale motivato, non si possono chiudere in casa gli italiani con atto amministrativo, quale è un .

Non vorrei essere nei panni dell’amministrazione, che peraltro in primo grado è rimasta contumace, perché decidere di appellare una sentenza così non è cosa semplice. Ma la chiosa del provvedimento è decisamente sferzante, dice il : “tali illegittime misure di sanità pubblica sono state adottate dai sul modello di quelle adottate da stati non democratici come la Cina, che hanno un ordinamento costituzionale autoritario”. Questa sentenza, si rammenti, fa giurisprudenza … a abbiamo un coraggioso.

Sfoglia la sentenza

8 Commenti

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giorgio Virgili

E mo come la mettiamo GIUSEPPI?

Maria

Grande: che protegge il Popolo dagli dittatori

[…] Giudice di pace annulla sanzione anticovid: i DPCM atti degni del autoritario cinese. […]

Giovanni

Meravigliosa sentenza, che sia il primo Giudice di tanti che devono arrivare in ogni regione d’, forza magistratura fatti Valere.

Paola

Ma secondo voi una pandemia non è una calamità naturale?
Per me si lo è.

Antonio bruno

Un autentico imbecille che presto sarà destituito. Qualunque giurista dovrebbe sapere che i DPCM in caso di rischi per la la salute dei cittadini son legittimati dall’art 32 della che recita “La Repubblica (cioè lo stato) tutela la salute come FONDAMENTALE diritto dell’individuo e interesse della collettività”. Fondamentale significa che viene prima degli altri diritti come la privacy la personale ecc. In ragione di ciò lo stato è legittimato a fare TUTTO per tutelare la salute dei cittadini compreso condannare all’ergastolo (originariamente c’era la possibilità di condannare A MORTE) chi volontariamente diffonde una epidemia. Inoltre vale per il e per tutti i cittadini l’art 40 del CP che recita “Non impedire un evento, che si ha l’obbligo giuridico di impedire, equivale a cagionarlo”. Vi consiglio di studiarvi un pò la prima di abbracciare cause perse

Betty mantega

Spero che questo incubo finisca al più presto, la non ha prezzo e il popolo è sovrano.! E la politica è corrotta ci stanno togliendo ogni diritto umano la ringrazio di cuore ❤ spero vivamente che riesca nel suo intento forza

Alessandro

È inutile scriverlo perché tanto non lo capite..ma se adesso siamo messi così con tutti i morti e gli ospedali pieni è anche colpa vostra e di tutti quelli che come voi gridano alla dittatura….ma andate in Turchia che durate due giorni poi vi cacciano in prigione e buttano le chiavi…quelle sono le vere dittature…dovreste parlare con i vostri nonni se sono sopravvissuti alla pandemia!!!

Seguici e resta aggiornato

18,247FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

8
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x