Coronavirus: primo decesso in Europa. Rientrato in Italia il ragazzo bloccato in Cina.

Il ministero della Solidarieta’ e della sanita’ della Francia ha comunicato oggi il decesso di un paziente affetto da Coronavirus, il primo fuori dall’Asia. Si tratta di un uomo di nazionalita’ cinese di 80 anni, un turista, ricoverato all’ospedale Bichat di Parigi. Agne’s Buzin, ministro della Sanita’ francese, in una conferenza stampa tenuta oggi, ha precisato di essere stata informata ieri sera della morte del paziente, le cui condizioni, gia’ gravi da diversi giorni, si erano ulteriormente deteriorate.

Intanto, sono attesi in serata i risultati del tampone naso-faringeo eseguito su Niccolò, il 17enne rientrato oggi dalla Cina e ricoverato allo Spallanzani, per la ricerca del nuovo Coronavirus. Il ragazzo “sta bene è ed sereno”, hanno spiegato i clinici al termine del bollettino quotidiano.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,340FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati