Coronavirus: Zucconi (FdI), occorrono sforzi enormi per rilanciare turismo

“Il turismo, che nel 2018 ha inciso per il 13,2% del PIL nazionale, è uno dei settori che maggiormente traina l’economia italiana e per questa ragione ad emergenza conclusa, si dovranno fare sforzi enormi affinché le micro e piccole imprese che contraddistinguono l’intero comparto, riescano a sopravvivere e a riprendersi economicamente”.
Lo dichiara Riccardo Zucconi, deputato di Fratelli d’Italia e Capogruppo in Commissione Attività Produttive.
“Fratelli d’Italia – aggiunge il deputato di FDI – propone la creazione di un fondo pubblico di 1 miliardo di euro finalizzato al sostegno e al rilancio delle imprese e degli operatori nonché l’introduzione di una detrazione d’imposta per italiani e stranieri che intendono passare le vacanze nel nostro Paese. Inoltre, ho proposto un credito d’imposta per quelle aziende turistico – ricettive che hanno subìto una riduzione di fatturato: la misura prevedrebbe il riconoscimento di un credito d’imposta pari al 50% della riduzione subita, e del 70% se tale riduzione è superiore al 50%. Infine, la sospensione fino al 31 dicembre 2020 dei versamenti per la tassa di soggiorno”.
“Tutti questi indispensabili interventi – conclude Zucconi – saranno presentati da come modifiche al dl Cura Italia. Misure ragionevoli e che il Governo dovrebbe prendere in seria considerazione per non disperdere gli sforzi economici fatti negli anni da migliaia di famiglie che hanno reso il comparto turistico il fiore all’occhiello dell’Italia”.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,515FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati