Covid: De Toma (FdI), necessari ristori immediati e adeguati

Dati contagi dimostrano fallimento governo

“I dati allarmanti con oltre 200mila contagi, suonano come una vera e propria sconfitta di questo Governo che non è stato in grado di mettere in sicurezza le scuole e le attività produttive. Un’emergenza sanitaria oltre che economica che il nostro Paese non si può più permettere. Il consuntivo del periodo natalizio si è concluso drammaticamente, registrando un -50% per i ristoranti e un -30% per gli alberghi. Dati allarmanti se si considerano tutte le strette messe in campo, obbligo di super green pass e vaccinazioni a pioggia, a dimostrazione del fatto che tutto ciò non basta. Le imprese sono al tracollo, alcuni settori, come le discoteche e le sale da ballo, sono stati tacciati di essere “untori” nonostante le chiusure forzate. Bisogna consentire le aperture in piena sicurezza nel rispetto dei protocolli sanitari ma serve anche uno scossone per la ripresa attraverso dei ristori congrui e immediati, per evitare di ricadere nelle scelte errate del passato che hanno comportato danni irreparabili all’intero sistema produttivo italiano”.
Lo dichiara Massimiliano De Toma, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,630FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati