Covid: , medici di famiglia non tutelati e vilipesi. Inaccettabile in un Paese normale

“È inaccettabile quanto sta accadendo ai danni dei medici di medicina generale, ai quali da un lato non si forniscono vaccini dall’altro li si accusa di non vaccinare. In un Paese normale, sarebbero messi nelle condizioni ottimali per svolgere il loro , soprattutto in emergenza sanitaria, invece in Italia sono ostacolati nella gestione della campagna vaccinale, senza dosi disponibili, talvolta aggrediti verbalmente, talaltra fisicamente; additati come responsabili di inefficienze altrui. Massima solidarietà a loro, che in questo anno difficile sono riusciti a tenere in piedi un sistema sanitario nazionale già fallato, che ha visto nell’assenza della medicina territoriale il suo tallone d’Achille. Un Paese serio dovrebbe tutelarli”.

Lo dichiarano il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati, Francesco Lollobrigida, e Marcello Gemmato responsabile dipartimento .

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,590FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x