Covid, FdI: Orlando propone rinnovo tutele lavoratori fragili solo in campagna elettorale

FdI chiede la proroga da mesi.

“Il Ministro Orlando solo ieri ha annunciato un emendamento per dare tutela ai lavoratori fragili inserendo anche i genitori con figli minori di 14 anni. Questo è un chiaro tentativo di chiudere la stalla dopo che sono scappati i buoi al solo scopo elettorale per racimolare voti per la sua sgangherata coalizione, dopo che i lavoratori fragili hanno subito danni e vissuto mesi da incubo rischiando il contagio e quindi la vita se si recano in ufficio. È agli atti parlamentari che da aprile scorso, in vista della scadenza delle tutele fissate dal governo al 30 giugno per i lavoratori fragili, io mi sia attivato quotidianamente con emendamenti e ordini del giorno per prorogare la data di scadenza almeno al 31 dicembre. Perché solo in campagna elettorale Orlando propone un emendamento al DL aiuti-bis, sapendo che la norma di tutela non potrà entrare in vigore, se tutto va bene, se non dal mese di ottobre? Perché Il Governo non ha dato parere favorevole agli emendamenti di Fratelli d’Italia che avrebbero tutelato dal primo luglio al 31 dicembre milioni di lavoratori?

Lo dichiarano in una nota congiunta i parlamentari di Fratelli d’Italia Massimiliano De Toma e Luca De Carlo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,719FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati