Covid. Fratelli d’Italia: “Finalmente Giani ci dà ragione. Da mesi chiediamo tamponi rapidi per la quarantena”

“Il tracciamento è dovuto saltare e il nostro sistema sanitario ha raggiunto livelli di pressione inimmaginabili. Alla fine Eugenio Giani, con l’ordinanza di oggi, ci ha dato ragione. Da mesi chiediamo che i tamponi rapidi siano utilizzati per certificare la positività e quindi entrare ed uscire dalla quarantena. La decisione del Governatore dimostra il fallimento della tanto decantata toscana, ma almeno i cittadini non dovranno più impazzire con prenotazioni impossibili o acquistare tamponi molecolari con prezzi al limite della decenza. Adesso, la priorità è scongiurare una eccessiva pressione sulle farmacie allestendo, per esempio, hub per i tamponi oltre a garantire la gratuità degli screening così come chiediamo da tempo”. Lo dichiarano Francesco Torselli, Alessandro Capecchi, Vittorio Fantozzi, Diego Petrucci e Gabriele Veneri del gruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,636FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati