Cyberbullismo. Da FdI iniziative per colmare vuoto normativo e proteggere minori

“La pandemia ha accentuato la socializzazione in rete dei nostri adolescenti che sono generazionalmente nativi digitali ed esperti, ma proprio per questa immersione, anche facili prede della trappola della rete e della minaccia del cyberbullismo. Il libro #EMILY06 – che abbiamo presentato oggi – è un ottimo strumento divulgativo perché affronta la questione con un linguaggio diretto e che arriva ai giovani. Ogni iniziativa ed ogni evento in cui si riesce a parlare ai giovani di tali rischi è un’occasione preziosa e nessuno può sentirsi sollevato dall’affrontare questa problematica sociale”. Lo ha detto la senatrice Isabella Rauti, vice presidente vicario di Fratelli d’Italia in Senato nel corso della conferenza stampa di presentazione del volume ‘#emily06. Ragazzi nella rete’. “In Senato è stato approvato all’unanimità un disegno di legge, di cui sono seconda firmataria, che contiene modifiche al codice penale in materia di istigazione alla violenza, all’autolesionismo e al suicidio. Il ddl si pone il duplice obiettivo di colmare il grave vuoto normativo sul tema e di innalzare le tutele nei confronti dei minori. Inoltre responsabilizza i gestori del web, chiamati ad introdurre forme di controllo sulle piattaforme. Speriamo che anche la Camera lo approvi al più presto” conclude la senatrice Rauti. “Quello del bullismo e del cyberbullismo è un fenomeno tragico, che punta ad annientare la vittima ed escluderla da ogni ambito della vita sociale” prosegue il senatore di Fratelli d’Italia Alberto Balboni, vice presidente della commissione in Senato. “E’ fondamentale in questo senso tipizzare la condotta e renderla punibile, perché la risposta giudiziaria è necessaria per avviare un percorso di prevenzione di questo pericoloso fenomeno e Fratelli d’Italia con una proposta di legge a mia prima firma, si è impegnata proprio in questo senso” conclude il senatore Balboni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,630FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati