Ddl Nordio: Trancassini (FdI), stop abuso d’ufficio è svolta per sindaci

“L'abrogazione del reato di abuso d'ufficio contenuto del ddl Nordio è una svolta per la Nazione, un passo avanti fondamentale per una giustizia più efficiente e per tutelare i diritti dei cittadini. Finalmente i sindaci saranno liberati dalla paura della firma che per troppi anni ha paralizzato e depotenziato gli interventi della Pubblica Amministrazione intasando Procure e Tribunali”.

Lo dichiara in una nota il Questore della , deputato e coordinatore regionale di Fratelli d'Italia nel Lazio, Paolo Trancassini.

“La mia esperienza personale dimostra quanto era necessaria questa abrogazione. Quando ero sindaco di Leonessa ho ricevuto numerosi procedimenti penali nonostante abbia sempre operato nell'interesse pubblico: sono stato sempre assolto. Anche dai dati emerge un basso numero di condanne per abuso d'ufficio a fronte di un cospicuo numero di relativi procedimenti aperti e per la maggior parte archiviati. Nel caso di assoluzione, inoltre, questi procedimenti diventano anche un costo per le amministrazioni, chiamate a pagare le spese. L'approvazione di questo disegno di legge è una rivoluzione attesa da anni da tutti i primi cittadini di ogni colore politico che saranno finalmente liberi di adottare i provvedimenti che ritengono necessari all'esercizio del loro mandato” conclude Trancassini.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x