De Priamo (FdI): “Gualtieri più ombre che luci, macchina capitolina ancora ferma”

“Mentre attendiamo pazientemente, ma non illimitatamente, ancora l’invio in commissione trasparenza dei cv relativi ai collaboratori del Sindaco e della Giunta, dobbiamo rilevare che l’ottimismo del Sindaco Gualtieri sui risultati raggiunti in questi 137 giorni appare assai discutibile”. Lo dichiara il consigliere capitolino di Fratelli d’Italia Andrea De Priamo, Presidente della Commissione Trasparenza.

“La città è, infatti, ancora sporca nonostante la promessa di ripulirla in 60 giorni, i miglioramenti sono limitati a qualche situazione di emergenza ma non possiamo certo dire che complessivamente la città sia pulita. L’urbanistica appare ancora completamente ferma, affrancazioni, condono e piani di recupero urbano delle periferie non segnano passi in avanti e comincia a uscire fuori qualche chicca come la prevista delibera per aumentare la riserva per le case popolari ed aggirare le graduatorie favorendo gli occupanti di professione a discapito dei cittadini indigenti in attesa di un alloggio popolare. Vedremo se alla scadenza dei primi 180 giorni di governo della città il Sindaco si avvicinerà ai risultati promessi ma ancora lontani anni luce” conclude De Priamo. “Il giudizio, fino ad ora, è una insufficienza piena”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,353FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati