De Priamo – Masi (FdI): Preoccupati per lavoratori RomaMetropolitane, disattese le promesse

“Prima a fine anno, poi entro fine gennaio, la realtà è che i lavoratori di Roma Metropolitane ancora non percepiscono quanto spetta loro per il mese di Dicembre. Nel corso di una commissione che si è tenuta qualche giorno fa abbiamo posto la questione del personale come prioritaria in una fase di crisi economica così delicata e avevamo percepito una certa difficoltà nel rassicurare i lavoratori sugli stipendi. Pensiamo alle famiglie che devono pagare l’affitto o il mutuo e sono costrette ad affrontare la vita quotidiana con l’inflazione ai massimi storici, Roma Capitale deve mostrare responsabilità. Chiediamo oggi una nuova Commissione per approfondire ancora di più i motivi di questo ulteriore ritardo e dimostrare che i lavoratori non sono soli. Il Governo ha dato un forte segnale per la metro C a Farnesina finanziata in legge bilancio per il rilancio del trasporto pubblico locale, ma si rischia di vanificare tutto se non si mantengono gli impegni presi da Gualtieri sul risanamento di Roma metropolitane e sulla tutela delle professionalità”.
Lo dichiarano il senatore di Fratelli d’Italia Andrea De Priamo e la consigliera capitolina di Fratelli d’Italia Mariacristina Masi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,066FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati