Deidda (Fdi): dal Porto Canale di Cagliari allo sblocco delle pratiche Agea, passando per la questione della Zona Franca, presentati tutti gli emendamenti al Dl Rilancio

“La prossima settimana, in Aula, inizierà la discussione sul Dl Rilancio. Ho presentato molteplici emendamenti in merito, e continuerò a dare battaglia fin quando questo Governo non ci darà le giuste risposte. Affronterò la tematica inerente lo sblocco dei vincoli paesaggistici che impediscono, di fatto, gli investimenti per lo sviluppo del Porto Canale Cagliari. Già in passato – attraverso Ordini del Giorno ed Interrogazioni – ho cercato di non far cadere la questione del Porto Canale nell’oblio ma nessuna risposta ci è stata pervenuta da entrambi i Governi precedenti ed è stato ritenuto inammissibile parlarne nel famoso decreto ‘mille proroghe’. Un altro emendamento riguarderà la sblocco dei fondi in agricoltura. A causa di un’anomalia di sistema, infatti, moltissime pratiche sono bloccate in Agea e non permettono ai nostri agricoltori di ricevere quei premi in denaro che potrebbero ridare ossigeno alla loro attività, nonostante quest’ultimi abbiano presentato tutta la documentazione richiesta come le certificazioni antimafia. Affronterò anche il tema inerente la zona franca. Da sempre – noi di Fratelli d’Italia – chiediamo al Governo di riconoscere non solo alla Sardegna ma anche alle altre isole minori d’Italia – che soffrono la condizione di insularità – una fiscalità di vantaggio. Vogliamo, inoltre, che quest’ultima venga estesa anche ai Comuni montani sopra i 600 metri e con popolazione inferiore ai 3000 abitanti, costretti a combattere lo spopolamento a causa delle critiche condizioni ambientali.” È quanto dichiara il deputato di FdI, Salvatore Deidda.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,494FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati