Dl Elezioni, La Pietra (FdI): FdI si astiene, decreto superato e che umilia la democrazia

“Fratelli d’Italia si astiene su un decreto superato nei fatti che, pur contenendo norme di buon senso per la sicurezza, è stato approvato dopo la consultazione elettorale, è una buffonata”.
Lo ha affermato in dichiarazione di voto il senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra.

“Un decreto – sottolinea La Pietra – in cui per il Pd valgono le eccezioni e per tutti gli altri le regole, vedasi le elezioni suppletive a Siena dove si sono attuate le norme ordinarie sul voto mentre si sono applicate le norme in deroga per tutti gli altri comuni mortali che si candidano o per tutti i cittadini che invece hanno votano semplicemente, nell’ottica del Partito Democratico, per rinnovare democraticamente le amministrazioni comunali o la regione Calabria. In questo modo si umilia la democrazia e i risultati si vedono quando vince l’astensionismo che è la sconfitta della democrazia”.
“Fratelli d’Italia – conclude La Pietra – continuerà a battersi per la libertà perché siamo stanchi di regole che cambiano alla bisogna di chi comanda questo Paese, alla fine vi accorgerete che i giochi di palazzo un giorno finiranno perché a risvegliare la voglia di libertà e di democrazia saranno gli italiani e questa volta vi spazzeranno via una volta per sempre”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,179FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati