Ministeri, Barbaro (): invertire la rotta, serve inserire lo Sport in Costituzione

“L’inserimento dello Sport in è il passo necessario da compiere per invertire la rotta su un comparto da troppo tempo in sofferenza, e non solo a causa della crisi pandemica. Fratelli d’Italia ripartirà con la sua battaglia dal ddl 747 a prima firma del collega ”.
Lo ha dichiarato il senatore di Fratelli d’Italia Claudio Barbaro in aula, nella discussione sul di riordino dei ministeri.

“Il di riordino dei ministeri – sottolinea Barbaro – è un provvedimento che, lungi dall’essere una norma di riordino amministrativo, è un decreto vuoto di concretezza in cui spicca l’assenza del ministero dello Sport della cui istituzione si sente la grande necessità”.

“Fino ad oggi – osserva Barbaro – sullo sport non ci sono state risposte, nè in ordine ai ristori nè sulle riaperture. Si tratta di una inevitabile conseguenza dell’assenza del ministero, di cui l’Italia soffre da sempre perché anche quando in passato esisteva, era cmq senza portafoglio e con competenze limitate”.

“In tutta Europa – conclude Barbaro – esistono autorità con deleghe specifiche in materia di sport, solo in Italia ne siamo privi. La necessità di cambiare rotta in questo comparto è un’ alla pari delle altre emergenze che va risolta compiendo un passo fondamentale, quello di inserire lo Sport all’interno della nostra ”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,221FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x