: Prisco (), titolo roboante ma effetti minimali

Maggioranza liquida velocemente decreto importante, sua priorità è legge elettorale

11 views

“Il decreto Semplificazioni che ha un titolo roboante ma effetti minimali, merita una censura di metodo prima ancora che nel merito. Sappiamo bene che le priorità di questo governo non sono quelle degli italiani: non si sa ancora se e come ripartirà la scuola, se le aziende resisteranno all’impatto post Covid, le difficoltà del settore del turismo che deve fare i conti con un momento particolare e una economia devastata con perdite a due cifre. E invece che far lavorare il Parlamento su un provvedimento che dia energie alla Nazione lo si liquida con un passaggio formale per dare la priorità alla legge elettorale. Perché per la maggioranza non è importante migliorare questo provvedimento e dare un futuro agli italiani ma approvare velocemente un testo base alla legge elettorale che possa garantire l’ingovernabilità e a chi perde le elezioni la possibilità di continuare a governare anche senza il consenso degli italiani”.
Così Emanuele Prisco, deputato di Fratelli d’Italia intervenendo in Aula sul decreto Semplificazioni.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,967FansLike
4,097FollowersFollow

Leggi anche

Balneari, Zucconi (FdI): messa in mora Ue inaccettabile, cosa intende fare il Governo?

“La lettera di messa in mora inviata dalla Commissione Europea al governo italiano per la vicenda delle concessioni balneari è grave e inaccettabile. Il...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Balneari, Zucconi (FdI): messa in mora Ue inaccettabile, cosa intende fare il Governo?

“La lettera di messa in mora inviata dalla Commissione Europea al governo italiano per la vicenda delle concessioni balneari è grave e inaccettabile. Il...

Sanita’, Zaffini (FdI): governo vagli contenuto reiterate dichiarazioni sindaco Spoleto su rischio infiltrazioni malavitose.

"Il governo si attivi relativamente alle ripetute dichiarazioni del sindaco di Spoleto per ciò che concerne il rischio di infiltrazioni malavitose da ultimo a...

Dpcm, La Pietra (FdI): cacciatori e pescatori ancora penalizzati

"Nonostante le varie sollecitazioni, nell’ultimo DPCM non si legge niente in riferimento all’attività venatoria. Un atteggiamento irresponsabile del governo, purtroppo non l’unico, che non...

Disabili, Rauti (FdI): da Scanzi gesto grave che va condannato

"Il gesto di cui si è reso protagonista e responsabile il giornalista Andrea Scanzi lo scorso ottobre ad Arezzo, quando con il suo Suv...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x