Dl sicurezza. Fazzolari (FdI): persa occasione. Assenti misure per contrastare mafia nigeriana.

“Nel giorno in cui il presidente Mattarella ha promulgato il decreto sicurezza, Fratelli d’Italia continua a ritenere che è stata persa un’occasione per rafforzare i livelli di sicurezza della nostra Nazione. Ci saremmo attesi il varo di norme capaci di fornire più strumenti alle Forze dell’Ordine per la tutela del territorio e degli italiani. Invece non è stato così. In particolare, nuovamente, abbiamo registrato la totale assenza di misure per contrastare una delle organizzazioni criminali emergenti e più efferate, la nigeriana. Una sottovalutazione del fenomeno al punto che sembra quasi che in Italia sia vietato parlarne. Fratelli d’Italia nel corso del passaggio parlamentare aveva presentato alcuni emendamenti al dl sicurezza per istituire sezioni specializzate nei Tribunali per affrontare i casi legati alla nigeriana. Non c’è stata data alcuna occasione di confronto. Fratelli d’Italia però continua la sua battaglia, mantenendo alta l’attenzione su questo fenomeno. Giovedì 6 dicembre, infatti, nella sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro a Roma dalle 10.30 abbiamo organizzato un convegno con la presenza di esperti, come il professor Alessandro Meluzzi, e operatori del settore che sarà l’occasione per ribadire la pericolosità di questo fenomeno, ma anche per lanciare le proposte di per contrastare efficacemente la nigeriana”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari.

La mafia nigeriana in Italia esiste e finalmente qualcuno ne parla

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,177FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati