Dl Super Green Pass: Bellucci (FdI), Governo impone disparità di trattamento per lavoratori in quarantena

“Assurda la bocciatura da parte del Governo del mio ordine del giorno, presentato in occasione della conversione del DL Super Green Pass, che impegnava l’esecutivo a reintrodurre – così come avviene nel settore pubblico – l’equiparazione della quarantena alla malattia, ai fini del riconoscimento economico, per i lavoratori dipendenti del settore privato. Una proposta legittima e di buonsenso, volta all’eliminazione di una discriminazione che crea lavoratori di ‘Serie A’ e di ‘Serie B’ e che, purtroppo, il Governo non ha avuto né la capacità né la sensibilità di approvare. Quanto deciso è inconcepibile e rafforza le sperequazioni tra lavoratori, punendo – in modo totalmente arbitrario – chi non ha nessuna colpa ed è costretto ad essere in quarantena e privo di tutele. Una situazione intollerabile della quale i ministri competenti devono farsi carico e rispondere agli italiani. Io e tutto Fratelli d’Italia continueremo in questa battaglia di sociale a tutela dei diritti dei lavoratori.”
Lo dichiara Maria Teresa Bellucci, deputato e capogruppo  in commissione affari sociali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,911FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati