Dl Trasporti, de Bertoldi (FdI): governo Draghi non si renda complice di misure che nulla hanno a che fare con questa materia

“Chiediamo al governo e ai partiti di centrodestra di non avallare i contenuti nel Dl trasporti che nulla hanno a che fare con questa materia ma che sono un tentativo, come ad esempio l’art. 4 bis, di far rientrare dalla finestra ciò che è uscito dalla porta per ciò che concerne i contenuti del Ddl Zan che vengono assurdamente ripresi in questo decreto. Il governo Draghi non si renda complice di queste misure che contraddicono quanto il Parlamento ha sancito la settimana scorsa, il Parlamento, fino a prova contraria, è ancora sovrano”.
Lo afferma in discussione sul Dl Trasporti il senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione finanze e tesoro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,394FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati