Elezioni, Rampelli (VPC-FdI): Dio Patria e Famiglia per Letta uguale sopruso

“Letta prosegue il suo percorso per allontanare la sinistra dalla realtà. Le antiche battaglie per difendere i diritti sociali sono state ormai interamente sostituite da quelle per i diritti civili e hanno reso la sinistra italiana irriconoscibile agli occhi del suo zoccolo duro. Oggi è il giorno dell’attacco ai padri costituenti, democristiani, comunisti o socialisti, che introdussero nella Carta all’art.29 il riconoscimento dei diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio. Un articolo sul quale Aldo Moro e Nilde Jotti si confrontarono… Il segretario del Pd ha addirittura affermato che il modello che propone di ‘Dio-Patria-Famiglia’ non è il modello giusto. Sarebbe del passato e avrebbe autorizzato tanti soprusi. Parole severe che lasciano trapelare lo stato di confusione cronico in cui versa la sinistra italiana”.  E’ quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,654FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati