Emergenza nazionale: Amorese (FdI), Massa-Carrara e Lucca inserite. Per Governo ogni promessa è debito

“L'inserimento di Massa-Carrara, e quindi della Lunigiana, e di Lucca nello stato di emergenza , così come Fratelli d'Italia aveva da subito previsto, rappresenta oggi la conferma che il Governo è pancia a terra, sotto ogni fronte, per le esigenze dei territori della nostra regione duramente colpiti dal maltempo dello scorso 2 novembre. Ogni promessa, per questo esecutivo, è debito, verso i cittadini e verso le imprese che dovranno affrontare la ripartenza. Il ministro per la Protezione Civile Nello Musumeci, al termine del Cdm di oggi, ha messo a disposizione del commissario per l'emergenza, il presidente della Toscana Eugenio Giani, 3, 7 milioni di euro, che garantiranno una prima boccata di ossigeno per iniziare i lavori di viabilità e per il soccorso alla popolazione. Nessuno sarà lasciato solo nei nostri territori, potendo contare sulle promesse che il Governo sta mantenendo”.

Lo scrive, in una nota, il deputato apuano di Fratelli d'Italia Alessandro Amorese.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x