Energia, Procaccini (FdI-ECR): “Dal Copasir forte richiamo per un piano strategico nazionale”

“Dal Copasir arriva un forte richiamo a Governo e Parlamento per predisporre un vero e proprio piano di sicurezza energetica, con l’obiettivo di ridurre la dipendenza dall’estero e di affrancarci nel più breve tempo possibile dalle forniture russe di gas, ma anche di carbone e il petrolio. E’ un fattore strategico per il nostro Paese e quindi condivido quanto affermato nel documento approvato oggi dal Comitato che evidenzia, tra l’altro, la necessità dello snellimento di procedure autorizzative per incrementare la produzione energetica nazionale, specie per le rinnovabili, e realizzare le reti necessarie per fare del nostro Paese l’hub energetico del Mediterraneo e dell’Europa. La ricerca di autonomia vale anche per l’approvvigionamento di materie prime e terre rare necessari per le filiere energetiche e produttive”.
Lo afferma l’europarlamentare di Fratelli d’Italia-ECR Nicola Procaccini, responsabile nazionale del Dipartimento Ambiente ed Energia del partito, commentando la “Relazione sulle conseguenze del conflitto tra Russia e Ucraina nell’ambito della sicurezza energetica” approvata oggi dal Copasir.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,389FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati